Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Alassio è una meta turistica conosciuta da tutti per la bellissima spiaggia, il movimentato budello e la mondanità che offre in ogni stagione.
Ma non tutti sanno che le colline che la sovrastano sono un vero paradiso per gli amanti della bicicletta, con le sue strade panoramiche, gli sterrati e i numerosi sentierini molto gustosi.
Il nostro E-Bike Tour parte da Albenga, un altro centro ligure molto fascinoso, con il suo centro storico e con i tanti resti romani. Noi partiamo proprio da questi per percorrere la Via Julia Augusta, un’antichissima stradina prevalentemente sterrata che serpeggia a mezza costa fino ad Alassio.
Attraversata la cittadina iniziamo a salire utilizzando la Ciclovia, una strada secondaria asfaltata che percorre tutto il Golfo da ovest verso est, sulle pendici delle colline con il mare sempre sotto gli occhi: spettacolo!
Appena prendiamo quota la lasciamo per immergerci nella natura della macchia mediterranea attraverso varianti su facili sterrati che si alternano a tratti più stretti, ripidi e impegnativi: è la Liguria, la difficoltà del percorso non è mai costante, ma è proprio questo il bello.
La discesa verso il mare più essere fatta su agevoli strade sterrate oppure sulla Black Line, un Trail impegnativo con alcuni tratti molto tecnici.

 

DIFFICOLTA’

Il percorso è molto vario: alterna una parte su strade asfaltate o sterrate, con fondo liscio e pendenze modeste, a strade forestali e single track di media difficoltà che in alcuni tratti diventano molto impegnativi. Non sono lunghi e si possono percorrere con la bici a mano.
In generale il Tour ha una difficoltà catalogata fra il Blu e il Rosso: nella prima parte prevale il terreno più facile che man mano diventa più impegnativo fino alla discesa finale sulla Black Line che richiede ottime capacità di guida ma che può essere bypassata scendendo su strada sterrata e asfalto.
Per la varietà del percorso e la sua lunghezza, questo Tour è consigliato a chi ha buone capacità di guida e buona forma fisica.

Lunghezza 40/50 km.
Dislivello 1.250 mt.

 

PRENOTA IL TUO E-BIKE TOUR

Noleggio E-Bike?

Per partecipare alle nostre attività bisogna iscriversi alla ASD E-BikeTour.net: l’adesione si fa il giorno del primo Tour. È necessaria anche la copia di un certificato di buona salute, come per le palestre.

Il Tour è attivato con un minimo di 6 partecipanti: un messaggio confermerà il Tour e la tua prenotazione.

 

LE QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI DELLA ASD E-BIKETOUR.NET

  • Tessera Associativa E-BikeTour.net: vale 365 gg. dall’emissione e comprende assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile: 15 Euro
  • Partecipazione con la propria E-MTB, guidati da Istruttori e Accompagnatori Nazionali di Mountain Bike certificati: 25 Euro
  • Eventuale noleggio E-Bike, in base alle disponibilità e alle tariffe dei noleggiatori: 50-70 Euro

Le quote non comprendono le spese dell’eventuale pranzo

 

COME MI VESTO? COSA DEVO PORTARE?

Ecco un elenco sicuramente non esaustivo ma che può essere di aiuto come promemoria:

  • Cellulare completamente carico
  • Zainetto confortevole e capiente (meglio se anche con cintura a vita, no monospalla)
  • Abbigliamento comodo, utilizza più strati (vestiti “a cipolla”) in base alle temperature previste, sono da preferire i materiali tecnici traspiranti e una giacca anti vento – pioggia (tipo K-Way)
  • Scarpe da bici, ginnastica o scarponcini da trekking
  • Casco da bici (su richiesta può essere fornito gratuitamente) e guanti da bici (corti e/o lunghi a seconda dei percorsi e delle temperature)
  • Borraccia, bottiglia d’acqua o Camel Back (le E-Bike a noleggio spesso NON sono dotate di porta borraccia);
  • Spuntino leggero (barrette energetiche, cioccolato, frutta secca, …)
  • Eventuale pranzo al sacco: il programma viene confermato qualche giorno prima anche per il pranzo

Se vieni con la tua E-Bike, ricordati di portare almeno una camera d’aria di scorta, anche se hai le ruote tubeless.

 

SEGUI E-BIKETOUR.NET SUI CANALI SOCIAL

Facebook
Instagram
YouTube

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!