Caricamento Eventi

Un itinerario unico nel suo genere per la bellezza e le emozioni che è in grado di trasmettere a chi lo percorre. Il nostro percorso si sviluppa in due giorni, il 23 e il 24 luglio, formando un anello che percorre la parte più affascinante della Via del Sale e poi prosegue lungo la Valle delle Meraviglie e i Forti del Col di Tenda.

L’Alta Via del Sale da percorrere in E-Bike si snoda ad una quota di circa 2.000 mt lungo lo spartiacque alpino principale del confine italo-francese. Il percorso inizia dai Forti del Colle di Tenda: li raggiungiamo in auto da Limone Quota 1400 su strada asfaltata. Lasciate le auto saliamo in sella e andiamo verso est valicando il Colletto Campanin e poi in saliscendi sul versante piemontese. In alternativa possiamo deviare sulle tracce del percorso di gara per Mtb che sale sul versante opposto sfiorando i Forti Pepin e Tabourde per rientrare sulla sterrata al Colle della Perla. Poco prima del Colle della Boaria percorriamo lo spettacolare tornante intagliato nella roccia, detto anche Zabriskie Point.

Proseguiamo fino al Rifugio Don Barbera, in località Colle dei Signori, ai piedi del Marguareis: un pasto veloce ed eventuale ricarica batteria dell’E-Bike. Ripartiamo, con percorso a mezzacosta si accede alla fitta foresta di grandi conifere del Bosco delle Navette. Si prosegue salendo i piccoli tornanti del Passo di Tanarello e, prima del valico, è possibile deviare al punto panoramico del Monte Saccarello, la montagna più alta della Liguria, e alla monumentale statua del Redentore.
Dal Passo Tanarello si prosegue verso sud sul versante Roja, perdendo quota fino al successivo Passo di Collardente. Un breve tratto più ruvido conduce al crocevia della Bassa di Sanson e da lì si scende verso La Brigue e Saint Dalmas de Tende per il pernottamento. Le nostre E-Bike passeranno la notte in un luogo sicuro.

Il secondo giorno si parte in salita da St. Dalmas de Tende con un piccolo tratto sulla strada della Val Roja per poi guadagnare i boschi che ci accompagnano lungo la Valle delle Meraviglie e poi ancora più in alto fino a scalare la cima del Colle di Tenda. In questo modo raggiungiamo il punto di partenza arrivando dalla parte opposta del Colle, lambendo i numerosi Forti presenti sul percorso. La giornata si conclude al rifugio Le Marmotte con le gambe sotto il tavolo!

Un anello di oltre 100 km che alterna paesaggi molto differenti fra loro, lasciando un segno indelebile nella nostra memoria!

DIFFICOLTA’

Il percorso di snoda su strade carrozzabili quasi sempre su fondo naturale: talvolta il terreno è liscio e agevole, in altri punti è più scavato ed eroso dalle piogge con pietre sparse. Ma la larghezza della strada consente di scegliere quasi sempre la traiettoria migliore e di procedere ad una velocità di sicurezza. A parte questi tratti la difficoltà è medio bassa ma è consugliata una buona forma fisica per godersi i due giorni consecutivi in sella. Non è invece necessario essere molto allenati a pedalare perchè le percorrenze e i dislivelli consentono di completare il percorso con l’ausilio delle batterie (da almeno 500Wh) caricando la sera fra il primo ed il secondo giorno ed eventualmente al rifugio del 1° giorno.

Lunghezza: primo giorno ca. 65 km, secondo giorno ca. 40 km
Dislivello: primo giorno ca. 1.200 mt., secondo giorno ca. 1.250 mt.

 

Per motivi organizzativi l’iscrizione deve essere effettuata entro il 3 giugno o fino a esaurimento dei posti disponibili.

Nel caso le richieste fossero superiori alla disponibilità, sarà data precedenza ai già Soci.


PRENOTA IL TUO E-BIKE TOUR

Noleggio E-Bike?

Per partecipare alle nostre attività bisogna iscriversi alla ASD E-BikeTour.net: l’adesione si fa il giorno del primo Tour. È necessaria anche la copia di un certificato di buona salute, come per le palestre.

Il Tour è attivato con un minimo di 8/10 partecipanti.

 

LE QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI DELLA ASD E-BIKETOUR.NET

  • Tessera Associativa E-BikeTour.net: vale 365 gg. dall’emissione e comprende assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile: 15 Euro
  • Partecipazione con la propria E-MTB, guidati da Istruttori e Accompagnatori Nazionali di Mountain Bike certificati: 100 Euro
  • Eventuale noleggio E-Bike, in base alle disponibilità e alle tariffe dei noleggiatori: ca. 60 Euro al giorno

Le quote non comprendono le spese di vitto e alloggio (ca. 70 Euro in mezza pensione in doppia, a seconda della disponibilità), i pranzi e il trasporto bagagli (migliore preventivo di 300 Euro con taxi locale – stiamo studiando eventuali alternative). Queste spese saranno saldate direttamente dai partecipanti.

SEGUI E-BIKETOUR.NET SUI CANALI SOCIAL

Facebook
Instagram
YouTube

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!