Caricamento Eventi

Un itinerario super panoramico fra Piemonte e Lombardia.

Si sale verso il Sass del Pizz per raggiungere un terrazzo naturale sul Lago Maggiore: una vista davvero strepitosa!

Si prosegue verso il Monte Falò, detto “Le tre Montagnette” per le sue tre piccole cime erbose che si affacciano verso il Mottarone: anche qui siamo in una splendida posizione panoramica,  con una visuale a 360° sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta.

Non aggiungiamo altro per farti apprezzare maggiormente la sorpresa di pedalare in un sito molto turistico e ciclisticamente divertente.

Difficoltà

Il percorso alterna strade sterrate di modesta difficoltà a sentieri single track che non sono mai troppo impegnativi ma che richiedono una discreta capacità di guida in fuoristrada per essere apprezzati fino in fondo.

Alcuni passaggi, per gli e-bikers meno esperti, potrebbero richiedere la conduzione della bici a mano.

Se le condizioni del terreno e la composizione del gruppo lo permetteranno, potrebbero essere previste delle varianti opzionali più tecniche e impegnative.

Lunghezza 30 km.
Dislivello  1.000 mt.

 

PRENOTA IL TUO E-BIKE TOUR

Per iscriverti al Tour accedi a questo link e compila tutti i dati richiesti: https://docs.google.com/forms/d/1WJvSQjRvO2TVLIUtjirp97cYSc_PwU0Ybnh-t6is7wQ/edit

Per partecipare alle nostre attività bisogna iscriversi alla ASD E-BikeTour.net: l’adesione si fa il giorno del primo Tour. È necessaria anche la copia di un certificato di buona salute, come per le palestre.

Il Tour è attivato con un minimo di 6 partecipanti.

LE QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI DELLA ASD E-BIKETOUR.NET

  • Tessera Associativa E-BikeTour.net: vale 365 gg. dall’emissione e comprende assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile: 15 Euro
  • Partecipazione con la propria E-MTB, guidati da Istruttori e Accompagnatori Nazionali di Mountain Bike certificati: 25 Euro
  • Eventuale noleggio E-Bike, in base alle disponibilità e alle tariffe dei noleggiatori: 60-70 Euro

Le quote non comprendono le spese dell’eventuale pranzo.

 

COME MI VESTO? COSA DEVO PORTARE?

Ecco un elenco sicuramente non esaustivo ma che può essere di aiuto come promemoria:

  • Cellulare completamente carico
  • Zainetto confortevole e capiente (meglio se anche con cintura a vita, no monospalla)
  • Abbigliamento comodo, utilizza più strati (vestirsi “a cipolla”) in base alle temperature previste, sono da preferire i materiali tecnici traspiranti e una giacca anti vento – pioggia (tipo K-Way)
  • Scarpe da bici, ginnastica o scarponcini da trekking
  • Casco da bici (su richiesta può essere fornito gratuitamente) e guanti da bici (corti e/o lunghi a seconda dei percorsi e delle temperature)
  • Borraccia, bottiglia d’acqua o Camel Back (le E-Bike a noleggio spesso NON sono dotate di porta borraccia);
  • Spuntino leggero (barrette energetiche, cioccolato, frutta secca, …)
  • Eventuale pranzo al sacco: il programma viene confermato qualche giorno prima anche per il pranzo.

Ricordati di portare almeno una camera d’aria di scorta, anche se hai le ruote tubeless.

SEGUI E-BIKETOUR.NET SUI CANALI SOCIAL

Facebook
Instagram
YouTube

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!