Caricamento Eventi

Questo E-Bike Tour ci porta dove le risaie del novarese finiscono e iniziano le colline famose per i suoi vini D.O.C come il Nebbiolo, la Vespolina, l’Uva Rara, la Barbera, l’Erbaluce, la Croatina …

Ci inoltriamo tra le vigne dove troviamo i Roccoli (non sai cosa sono? Devi venire con noi a scoprirlo!) e apprendiamo che l’architetto Antonelli non ha fatto solo la Cupola di San Gaudenzio.

Pedaliamo nel parco del Monte Fenera, arrivando a lambire il fiume Sesia, con la maestosità del Monte Rosa davanti ai nostri occhi che, da questa prospettiva, sembra un po’ piu’ da vicino.

Avviandoci verso la conclusione del Tour attraversiamo e scopriamo la Savana Novarese per riportarci al punto di partenza, al Santuario di Boca.

Guide: Luca B., Gabriele e Walter

Difficoltà

Il Tour si sviluppa su terreno collinare percorrendo strade secondarie, carrereccie fra le vigne e facili sentieri.

Alcuni tratti richiedono un po’ più di attenzione per la maggiore pendenza o per il fondo più accidentato: anche questi saranno superati senza fretta e con poche difficoltà, seguendo i consigli delle Guide e Istruttori.

Lunghezza 35 km.
Dislivello 400 mt.

 

PRENOTA IL TUO E-BIKE TOUR

Per partecipare alle nostre attività bisogna iscriversi alla ASD E-BikeTour.net: al primo tour a cui ci si iscrive si riceve via mail la scheda di iscrizione da compilare. È necessaria anche la copia di un certificato di buona salute, come per le palestre.

Il Tour è attivato con un minimo di 6 partecipanti: un messaggio confermerà il Tour e la prenotazione.

 

LE QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI DELLA ASD E-BIKETOUR.NET

  • Tessera Associativa E-BikeTour.net: vale 365 gg. dall’emissione e comprende assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile: 15 Euro
  • Partecipazione con la propria E-MTB, guidati da Istruttori e Accompagnatori Nazionali di Mountain Bike certificati: 25 Euro
  • Eventuale noleggio E-Bike, in base alle disponibilità e alle tariffe dei noleggiatori: 60-70 Euro

Le quote non comprendono le spese dell’eventuale pranzo.

COME MI VESTO? COSA DEVO PORTARE?

Ecco un elenco sicuramente non esaustivo ma che può essere di aiuto come promemoria:

  • Cellulare completamente carico
  • Zainetto confortevole e capiente (meglio se anche con cintura a vita, no monospalla)
  • Abbigliamento comodo, utilizza più strati (vestirsi “a cipolla”) in base alle temperature previste, sono da preferire i materiali tecnici traspiranti e una giacca anti vento – pioggia (tipo K-Way)
  • Scarpe da bici, ginnastica o scarponcini da trekking
  • Casco da bici (su richiesta può essere fornito gratuitamente) e guanti da bici (corti e/o lunghi a seconda dei percorsi e delle temperature)
  • Borraccia, bottiglia d’acqua o Camel Back (le E-Bike a noleggio spesso NON sono dotate di porta borraccia);
  • Spuntino leggero (barrette energetiche, cioccolato, frutta secca, …)
  • Eventuale pranzo al sacco: il programma viene confermato qualche giorno prima anche per il pranzo.

Ricordati di portare almeno una camera d’aria di scorta, anche se hai le ruote tubeless.

 

SEGUI E-BIKETOUR.NET SUI CANALI SOCIAL

Facebook
Instagram
YouTube

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!